CALCIOSPORTNapoli, Elmas decisivo: volata azzurra nel segno di un super gruppo

Novembre 13, 2022

Il Napoli vince, vince sempre, lo fa anche con Elmas e senza Kvaratskhelia: per fermare questa squadra servirà davvero un’impresa. Quarantuno punti sono tantissimi, undici vittorie di fila sono un filotto straordinario e difficilmente ripetibili. Una squadra che funziona a prescindere da chi scende in campo, un gruppo che sta dominando un campionato con prestazioni devastanti. Un rullo compressore che sembra impossibile da fermare.

Ancora Elmas: il Napoli ha il suo nuovo match winner

Contro l’Udinese è mancato ancora Kvaratskhelia. Il georgiano non ha recuperato dalla lombalgia avuta la scorsa settimana e ha saltato anche l’ultima partita prima della sosta. Nessun problema, però, per Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo si fida di tutta la sua squadra e non ha paura a mandare in campo chi di solito sta in panchina. Contro l’Atalanta aveva scelto Elmas, e il macedone lo aveva ripagato. Contro l’Empoli l’ha vinta dalla panchina con gli ingressi di Lozano e Zielinski. Al Maradona, contro i friulani, l’ha decisa di nuovo Elmas: un gol pazzesco, un assist per il gol – ormai solito – di Victor Osimhen.

Elmas Napoli Udinese
Elmas Napoli Udinese

Una doppia prestazione incredibile quella del ragazzo macedone, che nonostante non abbia giocato tantissimo in questo campionato ha segnato tre gol, tutti decisivi (il terzo nell’1-1 del Maradona contro il Lecce). La forza di questa squadra è anche, e soprattutto, nella panchina. Una panchina fatta di titolari, cosa che in pochi possono permettersi. Fatta di titolari, però, per grandissimi meriti dell’allenatore azzurro, che sta costruendo un capolavoro.

Chi fermerà questo Napoli?

Il filotto della squadra di Spalletti è incredibile. Nessuno sembra in grado di fermarli. Contro l’Udinese c’è stato anche il brivido nel finale con i due gol dei friulani nei minuti finali, a riaprire un match già chiuso e ha regalare dei bollenti minuti conclusivi. Non ce l’hanno fatta neppure i bianconeri, come non ce l’ha fatta nessuno in queste prime quindici giornate.

Napoli Udinese
Napoli Udinese

Il percorso del Napoli è pazzesco, non può avere definizioni. Quindici giornate perfette, devastanti, e un meritato primo posto alla sosta. La squadra più bella del campionato, la squadra più forte: con Elmas, con Kvaratskhelia, con Osimhen, con un gruppo straordinario.

GiuseppeCervellera

cerchi qualcosa sul nostro portale?

Cerca su stargame.news le notizie, gli articoli, le curiosità e tutto quello che può servirti per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello sport e degli e-games

STARGAME-logo-100

Per informazioni e contatti:

STARGAME-LOGO

Copyright by stargame.news. All rights reserved.

RSS
YouTube
YouTube
Instagram