SPORTMotoGP, Bagnaia si prende Sepang ed è ad un passo dal sogno

Ottobre 24, 2022

Pecco Bagnaia è oramai a soli due passi dal diventare campione del mondo di MotoGP per la prima volta nella sua carriera. Il pilota della Ducati si è preso Sepang con una gara straordinaria e ora vede davvero vicino il coronamento del suo sogno. Un sogno Mondiale per Nuvola Rossa, che lo porterebbe sul tetto del mondo per un dominio tutto italiano nel motomondiale.

Dominio italiano perchè, come era ormai prevedibile, un titolo è già stato assegnato. La Ducati, infatti, è campione del mondo costruttori, anche e soprattutto grazie alle prestazioni di Pecco. In Malesia è arrivata la matematica del trionfo, in attesa dell’ultimo atto del campionato che potrebbe regalare la gioia più grande. Un podio con due italiani, dato che in seconda piazza si è posizionato un sontuoso Enea Bastianini, avanti ad un Fabio Quartararo che resta aggrappato alle ultime speranze mondiali.

Bagnaia show, partenza da urlo

La gara Pecco l’ha vinta in partenza, ed era tutt’altro che semplice. Il ducatista, infatti, complice una qualifica non delle migliori, partiva in nona piazza. Una posizione che avrebbe scoraggiato chiunque, ma non un pilota che vuole vincere il mondiale ad ogni costo e che sta lottando con ogni suo mezzo. E Bagnaia, infatti, dopo pochi metri era già addirittura in seconda posizione, con uno start pazzesco che lo ha lanciato in vetta e gli ha permesso di giocarsi la vittoria.

MotoGP Bagnaia Sepang
MotoGP Bagnaia Sepang

Vittoria che è arrivata dopo uno splendido duello con l’altro grande italiano della stagione, Enea Bastianini. Il pilota del Team Gresini ha fatto sudare la vittoria a Pecco con un duello colpo su colpo fino alle ultime curve, salvo poi doversi arrendere nel finale.

MotoGP Bagnaia Sepang
MotoGP Bagnaia Sepang

Campione del Mondo di MotoGP: cosa manca a Bagnaia?

Ormai ci siamo, Pecco Bagnaia è ad un passo dallo scrivere il suo nome nella storia della MotoGP. Anzi a due passi, due come i punti che gli mancano per vincere il titolo. Per laurearsi campione servirà arrivare almeno in quattordicesima posizione nella gara di Valencia del 6 novembre, oppure basterà che Fabio Quartararo non vinca la gara. A due passi dal sogno, a due passi dal titolo.

GiuseppeCervellera

cerchi qualcosa sul nostro portale?

Cerca su stargame.news le notizie, gli articoli, le curiosità e tutto quello che può servirti per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello sport e degli e-games

STARGAME-logo-100

Per informazioni e contatti:

STARGAME-LOGO

Copyright by stargame.news. All rights reserved.

RSS
YouTube
YouTube
Instagram