CALCIOL’Inter cade, la Lazio sorprende: per Inzaghi l’Olimpico è stregato

Agosto 28, 2022

Lo stadio Olimpico, quando colorato di con i colori della Lazio, è stregato per Simone Inzaghi da quando guida l’Inter. I biancocelesti ci erano già riusciti lo scorso anno, battendo i nerazzurri con una vittoria rocambolesca tra le mura amiche. Maurizio Sarri ha fatto il bis un anno dopo, con una prova importante e di spessore che rilancia le ambizioni della squadra capitolina.

Messaggio Lazio

Quella di Immobile e compagni è una vittoria che risponde a tante critiche e che mette a tacere alcuni dubbi. Con la vittoria della Conference League della Roma e l’arrivo di Paulo Dybala, in pochi hanno messo la squadra di Sarri come una candidata alle prime quattro posizioni. Una squadra che, probabilmente, ha finito il rodaggio dopo il primo anno di ambientamento, sia da parte del tecnico che da parte dei giocatori. La dirigenza sul mercato ha accontentato in tutto, o quasi, il suo allenatore, che ora deve dare risposte sul campo.

Contro l’Inter Sarri ha risposto agli scettici, battendo i nerazzurri, ma anche alla propria dirigenza, facendo capire perchè chiedeva una panchina più importante. Pedro e Luis Alberto hanno svoltato e deciso il match, con una qualità che pochi hanno e con una classe che li rende geniali. La Lazio può essere una sorpresa.

Inter Lazio Pedro Luis Alberto
Inter Lazio Pedro Luis Alberto

Inzaghi sbaglia, allarme Inter

L’Inter contro la Lazio ci ha provato ma non ha convinto, Inzaghi ha sbagliato praticamente tutto. A partire dalle scelte iniziali di formazione, con Gagliardini a uomo su Milinkovic Savic e Dimarco esterno sinistro che non hanno pagato. Ha sbagliato ancor di più nei cambi, soprattutto nel tempismo. Una serie di scelte sbagliate che hanno sicuramente indirizzato la partita dei nerazzurri, autori comunque di una prestazione insufficiente. Molto male il centrocampo con Barella e Brozovic che hanno sbagliato tanto. Nettamente indietro di condizione Romelu Lukaku, che ha fornito una prova altamente negativa e che ha dimostrato che ci vorrà tempo affinché torni al 100%. Dumfries e Lautaro Martinez sono le uniche due note positive, con l’ennesima prova di carattere e di qualità. Sono loro due gli uomini più in forma dell’Inter, almeno una spanna sopra a chiunque altro.

Un Lazio-Inter alla terza giornata che potrebbe lasciare strascichi e che lancia due messaggi abbastanza evidenti: Sarri e i suoi non sono da sottovalutare, la squadra di Inzaghi è ancora in rodaggio ma deve ritrovarsi presto.

 

GiuseppeCervellera

cerchi qualcosa sul nostro portale?

Cerca su stargame.news le notizie, gli articoli, le curiosità e tutto quello che può servirti per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello sport e degli e-games

STARGAME-logo-100

Per informazioni e contatti:

STARGAME-LOGO

Copyright by stargame.news. All rights reserved.

RSS
YouTube
YouTube
Instagram