CALCIOInter, Barella non smette di brillare: la rinascita passa anche da lui

Ottobre 30, 2022

Nicolò Barella si è preso, probabilmente in maniera definitiva, l’Inter sulle sue spalle: a suon di gol non smette di incantare. Il centrocampista ex Cagliari sta vivendo quello che, almeno a livello realizzativo, è il miglior momento della sua carriera. Quattro gol nelle ultime cinque partite tra campionato e Champions, tre nelle ultime tre di Serie A. Salernitana, Fiorentina e ora Sampdoria, tutti gol tanto importanti quanto belli.

Barella che, nella serata di San Siro, si è tolto lo sfizio di segnare un gol meraviglioso sotto gli occhi attenti di Dejan Stankovic, suo idolo fin da bambino. Il serbo, oggi tecnico della Sampdoria, non ha potuto non elogiare il sardo e, probabilmente, ha anche pensato di rivedersi un po’ in lui.

Barella stella nerazzurra

Non sono stati mesi semplici, gli ultimi, per il centrocampista dell’Inter e della Nazionale. Il tour de force degli ultimi due anni, in cui ha giocato praticamente sempre, lo aveva leggermente appannato. Erano mesi che l’ex Cagliari non era in queste condizioni smaglianti. Un momento di forma straordinaria, coinciso con la risalita dell’Inter che nelle ultime sette partite ne ha vinte sei e pareggiata una, nello scenario bollente del Camp Nou.

Barella Inter Sampdoria
Barella Inter Sampdoria

L’Inter vola sulle ali di Barella

Anche contro la Sampdoria la partita del 23 è stata totale, devastante. Una prestazione che ha annichilito gli avversari, quasi inermi avanti allo strapotere del centrocampista nerazzurro. Il gol è un capolavoro, uno stop sensazionale sull’assist meraviglioso di Bastoni che lo ha proiettato avanti alla porta di Audero. Porta che, Barella, ha distrutto con un tiro potente che ha gonfiato la rete e ha fatto esplodere San Siro.

Barella Inter Sampdoria
Barella Inter Sampdoria

Tre gol consecutivi in campionato sono una rarità per lui, nonostante la vena realizzativa non gli sia mai mancata. In 12 giornate di Serie A Nicolò Barella ha già messo a segno cinque gol e fornito cinque passaggi decisivi: numeri da top player, numeri da centrocampista di alto rango. Inzaghi, e con lui anche Roberto Mancini, gongolano: con un Barella così niente è precluso.

GiuseppeCervellera

cerchi qualcosa sul nostro portale?

Cerca su stargame.news le notizie, gli articoli, le curiosità e tutto quello che può servirti per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello sport e degli e-games

STARGAME-logo-100

Per informazioni e contatti:

STARGAME-LOGO

Copyright by stargame.news. All rights reserved.

RSS
YouTube
YouTube
Instagram