CALCIOHaaland-Lewandowski, botta e risposta: è già corsa alla Scarpa d’oro

Settembre 10, 2022

Il duello a distanza tra Erling Haaland e Robert Lewandowski ha regnato nelle ultime stagioni di Bundesliga. Il polacco ha sempre vinto, complice anche qualche infortunio in meno e una squadra nettamente più forte, ma il gigante norvegese ha sempre cercato di tenere il ritmo. In questa stagione, però, la sfida sarà più a distanza del solito, ma non per questo meno entusiasmante.

Con ogni probabilità, infatti, saranno ancora loro i due grandi protagonisti della corsa alla scarpa d’oro. Il cyborg norvegese ha scelto il Manchester City di Guardiola per consacrarsi definitivamente, il bomber polacco invece ha spinto per lasciare il Bayern Monaco per sposare il nuovo e affascinante progetto di Xavi al Barcellona. Guardiola e Xavi saranno, a modo loro, protagonisti di questa grande sfida, che regalerà decine di gol e farà felici entrambi gli allenatori.

Haaland da record, Manchester ai suoi piedi

Dieci gol in sei partite di Premier League, due nel debutto stagionale in Champions League. Erling Haaland ha iniziato la sua avventura con la maglia Citizens come meglio non poteva fare. In Europa, poi, il norvegese sta polverizzando ogni record. 25 gol in 20 partite di Champions è un dato sbalorditivo ma che, trattandosi dell’ex Borussia Dortmund, non sorprende neanche. Ha segnato all’esordio in Champions con il Salisburgo, all’esordio in Champions con il Borussia e all’esordio in Champions con il Manchester City. È una clamorosa macchina fatta per distruggere record, è un diamante prezioso che nelle mani di Pep Guardiola potrà solo consacrarsi definitivamente.

Erling Haaland Manchester City
Erling Haaland Manchester City

Lewandowski immortale, Barcellona è già pazza di lui

Lo 0-0 del Barcellona all’esordio in campionato contro il Rayo Vallecano aveva già fatto parlare gli scettici. Lewandowski, però, ci ha messo poco per farli tacere tutti. In Liga, infatti, ha segnato cinque gol nelle successive tre giornate e guida già la classifica marcatori. Per non farsi mancare nulla, però, il polacco ha deciso di dominare, ancora una volta, anche in Champions. All’esordio in Europa con la maglia blaugrana Lewa ha fatto le cose in grande: tre gol al Viktoria Plzen e pallone portato a casa. Pallone che, con ogni probabilità, sarò il primo di una lunga serie con la maglia del Barça. L’ex Bayern Monaco, inoltre, è diventato il primo calciatore della storia a segnare una tripletta con tre squadre diverse in Champions League. La carta d’identità recita 34 anni, la fame però è quella di un ragazzino.

Robert Lewandowski barcellona
Robert Lewandowski barcellona

12 gol in 8 partite con la maglia del City per Haaland, 8 in 6 partite con la maglia del Barça per Lewandowski. Dalla Germania per conquistare l’Europa: la corsa alla scarpa d’oro è appena iniziata.

 

GiuseppeCervellera

cerchi qualcosa sul nostro portale?

Cerca su stargame.news le notizie, gli articoli, le curiosità e tutto quello che può servirti per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello sport e degli e-games

STARGAME-logo-100

Per informazioni e contatti:

STARGAME-LOGO

Copyright by stargame.news. All rights reserved.

RSS
YouTube
YouTube
Instagram