CALCIOChampions League, Napoli capolavoro: è la vittoria del progetto

Ottobre 5, 2022

Un autentico capolavoro, solo così si può descrivere la straordinaria e roboante vittoria in Champions League del Napoli sul campo dell’Ajax. Un successo clamoroso quello della squadra allenata da Luciano Spalletti, che è andato a giocare in uno degli stadi più affascinanti d’Europa, la Johan Cruijff Arena e ha letteralmente disintegrato una squadra di alto livello come quella olandese.

Un capolavoro tattico di Mister Spalletti, una prestazione sontuosa dei calciatori scesi in campo, una vittoria che lancia le ambizioni del Napoli è che conferma le impressioni che c’erano state fin qui. Il nuovo progetto azzurro funziona, e sta regalando emozioni che probabilmente, fin qui, pochissime formazioni dell’era targata Aurelio De Laurentiis avevano regalato. Un 6-1 in terra olandese che conferma l’ottimo lavoro fatto da tutto l’ambiente partenopeo, dalla società agli uomini mercato, dallo staff tecnico ad ogni singolo calciatore.

Raspadori da Champions League

La scena se l’è presa, ancora una volta, Giacomo Raspadori. L’attaccante ex Sassuolo è la vera rivelazione di questo inizio di stagione, sia con la maglia azzurra del club che con la maglia azzurra dell’Italia. Jack ha segnato ancora, e come se non bastasse si è regalato anche la prima doppietta nella massima competizione europea. Tre gol in due presenze, su due campi pazzeschi come la Johan Cruijff Arena e Ibrox. Sta trascinando il Napoli, lo ha fatto anche contro l’Ajax. Prima il gol dell’1-1 a pareggiare l’iniziale gol di Kudus, poi la rete del 4-1 dopo due minuti dall’inizio del secondo tempo che ha spezzato le speranze di rimonta olandesi. Raspadori è il volto buono e genuino, ma soprattutto affamato, di questa squadra, che non ha intenzione di smettere di stupire.

Champions League Ajax Napoli Raspadori
Champions League Ajax Napoli Raspadori

Corazzata Napoli

Questo gruppo, però, è un autentica corazzata. Fa bene mister Spalletti a parlare di altri titolari e non di riserve, perchè questa squadra ha una rosa davvero importante e in grado di cambiare le partite in qualsiasi momento. Nel primo tempo ci hanno pensato Capitan Di Lorenzo, soprannominato il Robot dal suo allenatore, e Piotr Zielinski, ancora una volta, a portare negli spogliatoi un risultato rotondo. Nella ripresa, dopo il secondo gol di Raspadori, è arrivato finalmente il primo gol in Champions di Khvicha Kvaratskhelia, con un gioiello dei suoi. A chiudere la partita chi se non Giovanni Simeone? Il Cholito, che sulla carta dovrebbe essere una riserva, si sta prendendo clamorosamente la scena con la maglia azzurra.

Champions League Ajax Napoli
Champions League Ajax Napoli

È un Napoli da sballo quello visto fin qui in Champions League: primo nel girone a punteggio pieno, con il clamoroso dato di 13 gol fatti e 2 subiti in sole tre partite. Una qualificazione agli ottavi che ormai appare solo una formalità e che tutto era tranne che scontata. Bravo Spalletti, bravo Giuntoli, bravo De Laurentiis. Bravi tutti.

GiuseppeCervellera

cerchi qualcosa sul nostro portale?

Cerca su stargame.news le notizie, gli articoli, le curiosità e tutto quello che può servirti per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello sport e degli e-games

STARGAME-logo-100

Per informazioni e contatti:

STARGAME-LOGO

Copyright by stargame.news. All rights reserved.

RSS
YouTube
YouTube
Instagram